Stretching dei meridiani energetici

Questo specifico corso verrà proposto suddiviso in tre parti.

Una prima fase di riscaldamento in cui si potrà sperimentare l'unione di diverse tecniche in cui la respirazione e il movimento ne saranno principi. Questa sarà spesso accompagnata da musica o percussioni dal vivo.

La seconda fase rappresenta il vivo del corso, lo stiramento dei meridiani energetici, pratica accompagnata da semplici nozioni di Medicina Tradizionale Cinese da cui essi derivano. Nello specifico gli stretching dei meridiani sono una successione di esercizi creati dal maestro di Shiatsu Shizuto Masunaga. Una sequenza breve, ma estremamente potente per promuovere il benessere psico-fisico e la salute. L'attività di stretching dei meridiani aiuta lo scioglimento delle articolazioni e della muscolatura, secondo la visione occidentale degli stretching, ma si basa sui principi della Medicina Cinese, secondo la quale esistono delle correlazioni energetiche in ogni parte del nostro corpo. E' fondamentale una respirazione calma e consapevole che, unita all'ascolto del nostro corpo, facilita lo scioglimento dei blocchi e consente il libero fluire dell'energia vitale all'interno dei canali energetici, detti meridiani, che nutrono organi e visceri, il cui equilibrio è strettamente correlato ai ritmi della natura e del macrocosmo.

Infine, a conclusione dell'incontro, sarà condotta una breve meditazione guidata di propriocezione il cui obbiettivo sarà il permettere la naturale ridistribuzione dell'energia vitale cosi attivata, il rilassamento e l'ascolto dei processi interni.


Per info e prenotazioni clicca sull'omino a destra della schemata,
oppure contatta direttamente Federico Bevione*:
*Operatore e Istruttore di Shiatsu ai sensi della legge 4/2013 - Scuola di Shiatsu IRTE
Cell: 3393208028
Email: scrivi@febev-shiatsu.it



I corsi si attiveranno al raggiungimento di un numero minimo di 4 partecipanti.
Si valuta la creazione di nuovi corsi e orari, su richiesta di gruppi spontanei interessati.
É richiesta la conferma dell'iscrizione almeno una settimana prima dell'inizio dei corsi.